Categoria: Under 14

U14 Triangolare con All Reds e Tusciarugby

Prima partita vinta contro gli All reds senza subire mete e seconda persa contro il Tuscia (che utilizza bene le superiorità individuali) senza farne.

Molto bene Viterbo nei principi del gioco, avanzamento, sostegno e continuità. Alcune pecche tecniche: nella gestione e trasmissione del pallone diretta ed indirettamente, e a terra dove ancora bisogna lavorarci.
In difesa alcuni buoni interventi individuali che non bastano talvolta a contrastare superiorità fisica degli avversari.

Please follow and like us:

U14 Arieti Rieti Rugby vs Union Rugby Viterbo 31 – 0

Al di là del risultato finale, un passivo di 5 mete a zero, nelle fasi di attacco riguardo a portatore e sostegni i ragazzi hanno consolidato i miglioramenti acquisiti.
Il grosso problema si è avuto sulla distribuzione e ridistribuzione difensiva di fronte ad una squadra più organizzata e più pronta nel disporsi in attacco, per cui la nostra lentezza e disattenzione hanno portato loro a segnare le mete.
Nel complesso una buona prova nell’ affontare una squadra di una certa valenza.
Un discorso a parte riguardo la disciplina: un passo indietro in questo oggi purtroppo ha contribuito a subire il gioco degli avversari.

Please follow and like us:

U14 Union Rugby Viterbo vs All Reds

Gli All Reds solo in 11. Quattro nostri ragazzi hanno giocato con loro, 2 per tempo.
Una esperienza molto interessante per loro anche perché hanno saputo analizzare i comportamenti dei compagni osservandoli dall’altra parte riportando feedback significativi.
La partita si è conclusa con una vittoria per i neroverdi, nel complesso una verifica positiva sotto molti aspetti: buona la continuità diretta, da lavorare ancora sul punto d’incontro; migliorato il comportamento e ottima la velocità di riavvio da punizioni o touche a favore.

Please follow and like us:

U14 Union Rugby Viterbo vs Civitavecchia Rugby: 21 – 64

Partita in cui si sono visti a tratti dei miglioramenti sia nelle fasi di attacco che in quelle difensive. Purtroppo il risultato è ancora condizionato dalla superiorità fisica di alcuni elementi del Civitavecchia che inoltre dimostra anche una evoluzione collettiva.
Rammarica il non aver potuto lavorare in maniera adeguata durante le lunghe festività natalizie a causa della scarsa presenza durante i seppur programmati allenamenti, ciò ha rallentato di molto il percorso di crescita dei ragazzi.
Il potenziale c’è ma senza la costanza i risultati tarderanno ad arrivare.

Please follow and like us: