U18 FTGI Lions Alto Lazio vs Frascati Rugby Club 2015 : 24 – 39

Una bella partita combattuta e giocata con alto ritmo da entrambe le squadre. Elevato il  volume di gioco con sequenze...
Read More
U18  FTGI Lions Alto Lazio vs Frascati Rugby Club 2015 : 24 – 39

U14 Union Rugby Viterbo vs Civitavecchia Rugby: 21 – 64

Partita in cui si sono visti a tratti dei miglioramenti sia nelle fasi di attacco che in quelle difensive. Purtroppo...
Read More
U14   Union Rugby Viterbo vs Civitavecchia Rugby:  21 – 64

U16 Rugby Roma Olimpic vs FTGI Lions Alto Lazio 29 – 17

Partita molto combattuta fino alla fine e giocata molto bene sia sotto l’aspetto agonistico che su quello tecnico. Si sono...
Read More
U16 Rugby Roma Olimpic vs FTGI Lions Alto Lazio 29 – 17

  • Arnold Rugby vs Union Rugby Viterbo: 3 – 15

    La Union Viterbo non entusiasma ma torna da Roma con una vittoria. Nell’ultima giornata del girone d’andata i neroverdi battono Arnold 15 – 3 e, complice il ko della Lazio sul campo dei cugini del Civita Castellana, blinda il secondo posto a +6 dietro la US Roma, ancora imbattuta.

    Partita condizionata da un campo pesantissimo e da un alto tasso di agonismo. Meglio i padroni di casa in mischia, bravi i ragazzi di Scorzosi a sfruttare le occasioni capitate. Nota stonata, la disciplina con un giallo per tempo: uno per Desana, l’altro per Petrolito.

    Primo tempo senza troppe emozioni. Scorzosi perde il capitano Simone Mariottini dopo pochi minuti per infortunio e manda dentro Musso. Al 7’ Iannaccone fallisce un calcio piazzato. Non sbaglia al quarto d’ora il numero 10 romano che porta avanti Arnold 3 – 0. Viterbo ci prova ma non riesce a sfondare. Il pareggio arriva a due minuti dalla chiusura di frazione con Iannaccone.

    Nella ripresa l’Union entra in campo con maggiore decisione. Borgatti è costretto a lasciare il posto a Duri per un problema muscolare. Al 4’ la pressione ospite viene premiata con una meta di Alessandro Lanzi, migliore tra i suoi. La partita si accende, Viterbo rimane in 14 per il giallo a Petrolito ma respinge gli assalti dei romani. Al 36’ ci pensa De Angeli a mettere il sigillo sulla gara, con un intercetto che finisce in mezzo ai pali

  • Union Viterbo vs Colleferro 29-14.

    Union Viterbo: Iannaccone, Petrolito, Sow, De Angeli, Bertini, Ferrazzani, Gullo, Lanzi, Santucci, Pompei, Porchiella, Tirotti, Desana, Duri, Mariottini. All. Scorzosi. Entrati nella ripresa: Agostini, Boffi, Musso, Oguntimirin, Aluisi, Angelotti.

    La Union Viterbo inizia il 2019 con una vittoria. Sul campo di casa i ragazzi di Donato Scorzosi battono Colleferro 29 a 14.

    Quattro mete e cinque punti che autorizzano a pensare positivo quando manca una gara alla fine del girone di andata. Gara tosta, con tre gialli, due per la Union e uno per il Colleferro, caratterizzata da intensità e agonismo.

    Senza Filippo Ferrazzani squalificato, Donato Scorzosi affida la cabina di regia al fratello Leonardo in coppia con Gullo numero 9, mentre Iannaccone viene dirottato numero 15 per l’assenza di Roberto Menghini.

    Primo tempo equilibrato, con nessuna delle due squadra capace di prendere il bandola e della matassa e chiuso sul 7 – 7. Passa per prima la Union con Gianmarco Lanzi, migliore tra i suoi, bravo a sfruttare un’indecisione della difesa ospite. La risposta romana arriva sul finire di frazione con una meta di mischia

    Nella ripresa Viterbo prende le misure, sfrutta le maggior freschezza e le frecce del reparto arretrato. Arrivano le mete di Duri, Petrolito e Agostini autore di un coast to coast che termina in mezzo ai pali. In mezzo un’altra meta del Colleferro.